Storia dell'osservazione del terremoto ungherese

In Ungheria, le primi seismometrie sono stati comprati in 1891: I 10 seismoscopes sono stati fatti da Lepsius, note circa la loro disposizione non rimangono. Il registro strumentale progressivo iniziato a 1 maggio 1902 a Budapest con un sismografo montato fatto da Omori-Gablovitz nello scantinato dell'Istituto di Geologia promosso ed organizzato dal comitato sismico.

Pi¨ successivamente l'osservatorio centrale Ŕ stato disposto nello scantinato del Museo Nazionale, in cui uno dei sismografi pi¨ moderni (fatti da Wiechert) Ŕ stato regolato andare in 1906 ed ha funzionato senza alcuni errori con 60 anni. La rete ungherese ha avuta 5 stazioni attualmente (Budapest, Fiume, Ëgyalla, Temesvßr e Zagabria) ed espanso con 5 nuove stazioni (Kalocsa, KecskemÚt, Cluj (Kolozsvßr), Szeged ed Ungvßr).

Il World War I ha rotto questo sviluppo veloce; la nostra arretratezza tecnica ha sviluppato ogni anno nella situazione formata dopo la seconda guerra mondiale. Questa situazione ha ottenuto al punto che negli anni 90 siamo venuto sentire parlare un terremoto presentato in Ungheria quando la gente ha ritenuto questa. in 1995, siamo riuscito ad installare una rete moderna di osservazione con 10 stazioni, pricipalmente per il controllo sismologico dello stabilimento del power-stazione nucleare in Paks. in 1999, questa rete si Ŕ espansa con tre stazioni di misurazione, per osservare il posto proiettato del junkyard radioattivo a ▄veghuta. Il prodotto secondario di questo progetto con gli scopi industriali recentemente abbiamo un genere di rete di misurazione, che fa la registrazione di determinazione meno percettibile di tremiti del loro hypocentre nella zona espressiva dell'Ungheria. I dati di scambio reciproci con le stazioni sismologiche dei paesi limitrofi notevolmente aiutano questo lavoro.

Alla fine di 1990, 17 stazioni del sismografo funzionano in Ungheria. Con l'aiuto di questa sismografo-rete sensibile misuriamo i 50-100 pi¨ piccoli (M<2) terremoti in media, che la conoscenza aiuta mˇlto per riconoscere le fonte-regioni di pi¨ grandi terremoti potenziali.

SismicitÓ dell'Ungheria

Finora, nei terremoti dell'Ungheria pi¨ grandi della Richter-grandezza M=6, o nell'intensitÓ di 9o Mercalli non sono stati notati, per questo motivo secondo la definizione che stimiamo il territorio dell'Ungheria come zona aseismic. Allo stesso tempo in Ungheria, ci sono stati circa 10 tali terremoti in questo secolo, che hanno l'intensitÓ di 7o < I0 < 9o sulla scala del Mercalli. Anche se questi non troppi tremiti, ma se noi hanno uno sguardo alla scala, che indica il livello dei danni, allora eccellerÓ, che tali tremiti forti hanno effetto distrugg serio. In Ungheria, il numero e la resistenza di tremiti sono pi¨ piccoli, che al sud dall'Ungheria, sulla penisola balkan, ma pi¨ grandi delle zone, che stanno stando al nord dal Carpatico-bacino. Se analizziamo la frequenza dei terremoti, possiamo scoprire annualmente, che sul territorio dell'Ungheria lÓ sono tremiti che accadono annualmente con l'intensitÓ di 6o nel in media 4-5, con l'intensitÓ di 7o nel in media 11 e tremiti con l'intensitÓ di 8o nel in media 30 annualmente.

La zona attiva Alpe-alp-Himalayan sta stando il pi¨ vicino in Ungheria. Una parte dei tremiti, che si sono presentati nel Carpatico-bacino, probabilmente Ŕ collegata alla spinta della piastra africana verso Europa, ma lÓ Ŕ inoltre altri motivi per i terremoti ungheresi.

Focale-meccanismi dei terremoti ungheresi

In Ungheria i tremiti grandi si presentano raramente. La maggioranza decisiva dei relativi tremiti pu˛ essere registrata soltanto alle dalle stazioni vicine (ungherese e le stazioni dei paesi limitrofi). Il termine della definizione dei focale-meccanismi Ŕ, quello tanto come tremito possibile dell'annotazione delle stazioni. In questo modo, non possiamo a determinato il focale-meccanismo del tremito pi¨ ungherese con il suddetto metodo, o l'autenticitÓ del risultato Ŕ discutibile.

Tuttavia, in questo modo era possibile calcolare con successo la soluzione del focale-meccanismo di non alcuni tremiti. Il risultato Ŕ visibile sull'illustrazione pi¨ bassa. Ci sono gli emisferi pi¨ bassi delle sfere focali nella proiezione stereographic. I quarti di compressione dello spazio (il senso del tensionamento massimo) sono bianchi, i dilatationals sono scuri. In base all'immagine che Ŕ inequivocabile, non ci Ŕ senso caratteristico indicatable di tensionamento al Pannon-bacino intero.

Mouse dal relativo lato: Quarti caratteristici dello spazio di compressione dei tremiti. Mouse sopra esso, o scatto: I pi¨ grandi sensi orizzontali di tensionamento (SHmax)

Mouse dal relativo lato: Quarti caratteristici dello spazio di compressione dei tremiti.
Mouse sopra esso, o scatto: I pi¨ grandi sensi orizzontali di tensionamento (SHmax)


Dalla soluzioni del focale-meccanismo anche deducable un altro importo fisico: il pi¨ grande senso orizzontale di tensionamento (SHmax). Potete vedere i sensi di SHmax, se prendete il mouse sopra l'immagine. Sull'illustrazione, possiamo notare pi¨ regolaritÓ che precedente. Il senso di regolamento dello SHmax gira dal nord-a-sud con esperienza dal lato ad ovest del paese nel senso del nordest-a-sud-ovest dal lato orientale del paese, ma ci sono molti posti, che non seguono questa tendenza.

Studi dell'ungherese

Sulla base della frequenza dei tremiti nella gamma di tempo dalla metÓ XIX del secolo lavorare ad al giorno d'oggi, praticamente ci sono tremiti quattro-cinque, annuali, nel paese con 2.5-3.0 grandezze, che sono bene percettibili nei dintorni del epicentre, ma non causano danni. Ha tremato, che causano danni significativi si presentano durante ogni anno 15-20, mentre i tremiti forti, che causano danni molto grandi accadono ogni anno 40-50, hanno la grandezza di 5.5-6.0.

Predizione ungherese di terremoto

Il terremoto pu˛ accadere dovunque ed in qualunque momento, ma gli abitanti di seguenti stabilimenti e di quegli environ li percepirebbero il pi¨ frequentemente: Berhida, Dunaharaszti, Eger, KecskemÚt, Komßrom, Vßrpalota.

Terremoti grandi

L'Ungheria non Ŕ la parte lontano e di zone terremoto-pericolose assenti, ma malgrado i tremiti forti pu˛ accadere occasionalmente. Nel corso di questi, la durata di coloro che rimane in costruzioni previste non-convenienti potrebbe essere messa. Tuttavia, la probabilitÓ degli incidenti di avvenimento come conseguenza di un terremoto Ŕ considerare trascurabile alle pericolo-fonti della vita di tutti i giorni.

Un molto tempo fa...

Per esaminare la causa del terremoto in 1810 a circondare del Mˇr - che ha esatto la vita umana e danni pesanti della costruzione -, del consiglio reale insegnanti dell'universitÓ trasmessa regolatore-generale di Kitaibel , di Tomtsßnyi e di Fabrici da Budapest. Hanno esposto due idee, secondo quella i carboni sotto la superficie fuoco e vapore formati nei fori, che pressure improvvisamente eliminato gli strati sopra esso. Secondo l'altra idea, gli scariche elettronici sotto la superficie hanno denominato i tremiti in essere.

Ci non erano osservazioni strumentali, non hanno saputo, che i tremiti potrebbero accadere in 10-20 chilometri e sotto profonditÓ. Non hanno trovato abbastanza prova accanto di la una o la altra teoria. Di conseguenza, esso che non sorprese, che per il motto del loro studio, hanno scelto una citazione da Seneca: "Forse i nostri scions saranno stupiti, quello che non conosciamo le cose semplici." Da allora quasi duecento anni hanno passato vicino. Tuttavia, la scienza di terremoto ha sviluppato molti, ma persino ora riteniamo la veritÓ di questa citazione.

Storia ungherese di terremoto

La profonditÓ focale dei terremoti potrebbe espandersi da un certo chilometro a 600-700 chilometri, ma la maggioranza decisiva dei tremiti si presenta in 30 chilometri di profonditÓ al massimo. Fortunatamente i tremiti sono rari in Ungheria e la resistenza di loro - secondo le esperienze finora - non eccede il grado IX. sulla scala di intensitÓ. Il primo terremoto si Ŕ presentato in 456 nell'ambiente di Savaria (Szombathely). Secondo i chronicles, il tremito ha devastato la cittÓ. Purtroppo, conosciamo piccolo circa il seguente, storia di terremoto di pi¨ di 1000 anni. Il terremoto di Komßrom in 1763 ricerche ungheresi considerevolmente promosse di terremoto. Nel tremito, 63 genti sono morto, 102 genti erano ferrite e 7 chiese, 279 abitanti completamente e 353 parzialmente crollati. Il hypocentre di Komßrom Ŕ conservato la relativa attivitÓ pi¨ grande e fino al 1857 in media di ogni 20 anni genera i tremiti, che causano pi¨ grandi danni della costruzione. Grosszinger, un priest del jesuit probabilmente ha scritto il primo terremoto-catalogo ungherese perchÚ l'effetto di questa terremoto-serie. Fortunatamente, la fonte calmata gi¨ e soltanto i pi¨ piccoli tremiti firmano l'attivitÓ delle alimentazioni sotto la superficie. Nel corso del tremito di Mˇr in 1810, danni pesanti della costruzione sono stati prodotti in primo luogo in Mˇr ed in IsztimÚr, qui l'intensitÓ del tremito ha raggiunto il grado VIII.. Due tremiti molto forti si sono presentati in 1829 ed in 1834 a ╔rmellÚk (Romania). Il tremito in 1834 anche causati la costruzione danneggia in Kassa, in Eger ed in BÚkÚscsaba. Gli studi ungheresi mostrano solitamente, quello dopo che il tremito principale, lÓ sia soltanto pi¨ piccola scosse secondaries, ma tremito questi due in ╔rmellÚk con la quasi stessa resistenza mostra esattamente, che non possiamo dare a risposta di soddisfazione alla domanda, nonostante il fatto, che vorremmo per soddisfare la gente. Nel secolo XX., in primo luogo le fonti di KecskemÚt, Eger, Dunaharaszti e Berhida sono attivati. Anche se questi tremiti li sono causati fortunatamente danni pesanti della costruzione, ma non la vita umana esatta. L'essenza dei metodi di predizione attuali Ŕ, quello che seguono molto attentamente i processi accompagnanti di accumulazione del tensionamento. ╚ possibile mostrare riorganizzare e muoversi delle masse con le misure di gravitÓ e geodetical in una parte dei casi. I movimenti sotto la superficie potrebbero aprirsi, chiudere gli strati dello strato acquifero nelle profonditÓ differenti, a causa di questi la profonditÓ di acqua sotterranea o l'uscita dell'acqua dei pozzi potrebbe cambiare. Il comportamento insolito degli animali anche ha potuto avvertire al metodo di un terremoto enorme.

Il terremoto di Dunaharaszti in 1956

Simile, ma scarsi effetti sono stati sperimentati in Ungheria. Nel caso del terremoto di Dunaharaszti in 1956, nei 70-80 chilometri di ambiente del tremito. Prima che il eruption del tremito, rimisuri la rete di livellamento d'alto ceto e ci erano appena gli errori di chiusura di 4-5 centimetri in determinate zone. Nell'inizio, hanno ritenuto sospetto gli errori della misura, ma il tremito di Dunaharaszti in 1956 ha fatto la radura di causa. Prima del eruption del terremoto, ci erano trasformazioni differenti nella crosta terrestre, vicino al epicentre. Vale a dire, ecco perchŔ i poligoni di livellamento montati (fatti dalle linee di livellamento, nei dintorni vicini del epicentre di Dunaharaszti) sono chiusi male. In conformitÓ con l'ipotesi del rimbalzo elastico, il con esperienza altezza-cambia lavorare ad allora, improvvisamente ha il significato opposto dopo che il terremoto e siano cambiato di nuovo alla condizione prima della deformazione nei limiti di un tempo corto, inoltre i cambiamenti livellati eccedono la dimensione delle deformazioni prima del tremito ad un certo posto vicino al epicentre.